↑ Torna a Trattamenti

Allontanamento volatili

 

La difesa dei centri urbani dagli effetti di una troppo massiccia presenza di piccioni e altri volatili molesti (storni, gabbiani, corvi, ecc.), è uno dei problemi che più sovente si è chiamati ad affrontare.

Come topi e ratti, i piccioni traggono vantaggio dall’urbanizzazione e dal degrado ambientale. E come essi, rappresentano un rischio, perché vettori di numero organismi patogeni e parassiti (si pensi, ad esempio all’Argas reflexus (o zecca del piccione) di cui sono “portatori” i piccioni di città.

Nidificazione e accumulo di guano sugli edifici o all’interno di aree accessibili (sottotetti, magazzini, ecc.), sono fonte attrattiva per altri organismi infestanti. La presenza stanziale dei piccioni provoca, inoltre, gravi danni strutturali: sgretolamento delle facciate e otturazione o rottura dei pluviali, elevando i costi delle opere di manutenzione.

 

Il controllo dei volatili molesti richiede lo studio della struttura infestata e dalle abitudini comportamentali della popolazione in esame. Da questo dipende un buon progetto di protezione integrale che determina le strategie più appropriate da attuare a protezione degli edifici e incruenti per i volatili.

 

VEDI ANCHE:

dissuasore piccioni a Spilli

Sistemi di dissuasione

Qui di seguito alcuni dei sistemi di dissuasione più frequentemente adottati contro piccioni e altri volatili DISSUASORE A SPILLI Disponibile in molteplici versioni, utilizzato per la protezione di aggetti, sporgenze, grondaie, nicchie, cavità, cornicioni, ecc.   RETE ANTINTRUSIONE Per la copertura di tetti, campate e aree di ampio volume. La rete antintrusione, resistente agli agenti …

Vedi pagina »

Bonifica aree infestate da piccioni

Bonifica aree infestate

L’insediamento dei volatili all’interno di aree accessibili (sottotetti, magazzini, depositi, ecc.) porta all’accumulo di guano e altri materiali organici (piume, carcasse, ecc.) suscettibili di causare gravi danni a livello igienico-strutturale. Dopo aver protetto le vie di accesso al sito, viene eseguita lapulizia meccanica mediante asportazione del guano e di altri materiali organici e inorganici. Indispensabile sono le successive opere …

Vedi pagina »