↑ Torna a Derattizzazione

Derattizzazione ecologica

La derattizzazione ecologica è consigliata in ambienti o situazioni in cui non è consentito l’uso di esche rodenticida e viene eseguita mediante il sistema EKOMILLE. Esso si avvale di postazioni ecologiche con funzione adescante e selettiva nei confronti delle popolazioni murine (ratti, topi). L’adescamento avviene tramite sostanze naturali (semi di girasole, grasso di maiale, pinoli, ecc.) che non contaminano l’ambiente e non disturbano la catena alimentare.

Il dispositivo è uno strumento innovativo, che consente il monitoraggio dei roditori e garantisce, in caso di infestazione, una cattura continua degli individui.

1 -Il dispositivo viene preparato con l’immissione di sostanze naturali appetenti che attraggono i roditori (semi di girasole, pinoli, lardo, ecc.).

2 – Il dispositivo viene riempito di un disinfettante che evita la decomposizione della carcassa e l’emissione di odori sgradevoli

3 – Può essere posizionato all’interno di un apposito box di sicurezza o all’interno di un isola ecologica.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Successivi controlli periodici permettono di monitorare con precisione il grado di infestazione, di smaltire le catture e valutare azioni correttive.

Presentazione del sistema Ekomille