↑ Torna a Mosche

Informazioni generali sulle mosche

La comune mosca (Musca domestica) è l’insetto che ha accompagnato l’uomo fin dalle origini della sua evoluzione ed è da considerarsi uno dei principali vettori di microrganismi patogeni.Le femmine di mosca, per circa 5-6 volte nel corso della vita, depongono le uova in numero di 120-150 elementi per volta, nelle feci e nelle sostanze in putrefazione. La durata dell’incubazione varia da 8 a 72 ore circa, in relazione a temperatura e umidità.

Le larve appena schiuse si nutrono attivamente del substrato, dopo un arco di tempo variabile a seconda delle condizioni ambientali (da 42 ore a 4-5 giorni), escono in superficie per impuparsi e dopo 3-15 giorni fuoriesce l’adulto.
La mosca adulta si nutre di qualsiasi sostanza liquida o semiliquida ed è inoltre capace di liquefare piccole porzioni di sostanze solubili, come lo zucchero, rigurgitando saliva. In ambienti costantemente mantenuti riscaldati (es. impianti di riciclaggio rifiuti) le generazioni si succedono costantemente (fino a 22 generazioni l’anno).

 

Le più comuni mosche infestanti

Piophila casei

Immagine 1 di 5

mosca del formaggio, frequente nei caseifici

 

VEDI ANCHE: