↑ Torna a Blatte e scarafaggi

Blatte: controllo e disinfestazione

deblattizzazione irrorazioneSebbene pulizia e manutenzione degli ambienti siano fondamentali per limitare la presenza delle blatte, in caso di infestazione si dovrà far ricorso a un trattamento insetticida, che, sulla base delle ispezioni e dei dati del monitoraggio, si potrà pianificare in modo mirato o specifico. Contro Blatta orientalis e Periplaneta americana vengono erogati, lungo i perimetri delle aree interne e nei punti critici, formulati insetticidi selezionati tra quelli di più basso impatto ambientale, compatibili con la permanenza di persone negli ambienti, non macchiano e sono assenti da odori.


deblattizzazione gelContro la Blattella germanica viene utilizzato un sistema innovativo che prevede l’applicazione di un gel adescante, inodore e atossico, mediante una pistola di precisione che eroga piccole gocce di prodotto. Questo rimane attivo per circa tre mesi e agisce anche sulle altre specie di blatte. Proprio per la sua formulazione e per il meccanismo d’azione, questo sistema evita ogni tipo di rischio in ambienti frequentati da persone, animali domestici, o in reparti produttivi.

 

applicazione gelQuesta tecnica offre diversi vantaggi:

  • Il trattamento non comporta preparazione degli ambienti per la disinfestazione.
  • Non è necessario rimuovere nulla né prima né dopo l’intervento, tanto meno pulire gli ambienti dopo il nostro passaggio.
  • Il trattamento può essere eseguito in ogni momento senza interferire con le persone all’interno.
  • Il prodotto ha una maggior durata poiché è applicato in punti non sottoposti a pulizie.
  • Il prodotto è inodore, aderisce alle superfici e si può utilizzare in tutti i punti dove è sconsigliabile l’uso di insetticidi liquidi (quadri elettrici, motori di frigoriferi, ecc.).
  • Le proprietà tossicologiche, il metodo di applicazione e le piccole quantità utilizzate non comportano rischi per l’uomo e      l’ambiente.

 

 

VEDI ANCHE: